domenica 1 giugno 2014

La balestra è un'arma? Si può portare fuori casa?

La balestra è nata come arma e come tale è stata usata per secoli.
Le moderne balestre hanno una capacità offensiva molto alta e molto maggiore quelle antiche.
Una balestra si può acquistare tranquillamente, anche per corrispondenza.
Il problema sorge quando ci si chieda se oggi sia un'arma e se di conseguenza vada denunciato il suo possesso e occorrano particolari autorizzazioni per portarla fuori casa.
Il tema è stato affrontato più volte dalla Cassazione ed in modo costante. Significative sono le sentenze 310 del 21.1.1997 e 4331 del 10.5.1997.
In queste sentenze la balestra viene vista come un oggetto ingombrante, difficile porto e di ardua maneggevolezza, incompatibile con i concetti di arma moderna. Inoltre è da moltissimo tempo che non viene più usata con lo scopo principale di "offendere" esseri umani.
Almeno non viene usata come arma - aggiungiamo - più dei coltelli da cucina.
La Cassazione ha quindi ritenuto che non sia un'arma ma un oggetto atto ad offendere (come un cacciavite o un coltello da cucina).
Il suo porto non è quindi punito dall'art. 699 codice penale (che si riferisce alle armi vere e proprie) ma dall'art. 4 della legge 110/1975.
Il Ministero dell'Interno, con la circolare n. 559/C.22590.101179(17) 1-582-E-95 del 16 dicembre 1995 ha dichiarato che le balestre ed i loro dardi sono da considerare "armi improprie" vale a dire oggetti atti ad offendere.
Per essere chiari questi non significa affatto che si possa andare tranquillamente in giro con una balestra in macchina, carica o meno. Se non si ha un motivo giustificato (come ad esempio un trasferimento o il recarsi in campagna per usarla per tiro a segno)  si è puniti ai sensi dell'art. 4 della legge 110/1975.

44 commenti:

  1. Quindi, per la legge Italiana la balestra non è un'arma ma può essere un'arma, la si può trasportare solo se si ha un giustificato motivo, cioè mai, visto che non esistono campi da tiro, e visto che la caccia son la Balestra è vietata !!
    L'Unico giorno nel quale si ha il famoso :" Giustificato motivo", è il giorno dall'Acquisto, dove si può provare ( con lo scontrino ) di averla appena acquistata per trasportarla a casa ... tutto chiaro .... !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà il giustificato motivo può esistere.
      Vero che non esistono campi di tiro ma si può ben tirare ad un bersaglio in campagna (purchè ovviamente non si pratichi l'attività venatoria). Si può trasportare la balestra per andare a trovare un amico con cui tirare.
      La situazione è identica a quella di un coltello o un'accetta o un martello perchè sono tutti oggetti atti ad offendere, armi improprie.

      Elimina
  2. Ma se sono in possesso di una balestra, questa la posso vendere liberamente su ebay?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve. Le balestre si possono vendere anche per corrispondenza, quindi teoricamente anche su ebay.
      Dico teoricamente perchè mi pare che ebay proibisca la vendita di aremi ed affini.
      Su ebay trova però tranquillamente le parti di ricambio di balestre ed archi.
      Le consiglio comunque di cautelarsi, in caso di vendita, chiedendo i documenti per controllare la maggiore età del compratore. Ovviamente può mettere annunci su Porta Portese o simili.
      Saluti cordiali.

      Elimina
  3. Buongiorno! ciò una balestra e volevo chiedere se la posò usare al lavoro,naturalmente con l'accordo del principale? IL posto è un agriturismo attivo solo ne la stagione estiva, ed è in una zona che si trova sul un parco nazionale

    RispondiElimina
  4. Salve. Non ci sono problemi. Ovviamente per uso si intende il tiro al bersaglio.

    RispondiElimina
  5. Certo...! GRAZIE per la risposta! !!!

    RispondiElimina
  6. Salve avv. Umberto chialastri, sono in possesso di una piccola balestra con la quale mi esercito a tirare in una pineta pubblica, ovviamente in una zona isolata, è consentito ciò? O potrei incorrere a sanzioni? La Ringrazio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve. Lo può fare purchè p0renda tutte le precauzioni per evitare incidenti.
      Stia solo molto attento anche a persone che - pur non essendoci pericolo reale - potrebbero lo stesso chiamare carabinieri o polizia e farle avere comunque dei fastidi.
      Meglio sempre prevenire ... quindi prevenga i pericoli reali ma anche ... quelli ... immaginari. :)

      Elimina
    2. Avv volevo sapere se un pregiudicato la può detenere accasa una balestra ,mi faccia sapere grazie infinite avv.

      Elimina
  7. Salve avvocato, volevo sapere se un pregiudicato può detenere una balestra accasa, grazie attendo notizie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fermo rimanendo che il pregiudicato può avere più possibilità di scocciature, dal punto di vista legale la balestra è regolarmente detenibile in casa.
      Saluti cordiali.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  8. Mi scusi ma la balersta bisogna dichiararla alla questura o i carabbinieri? E c'é bisogno di porto d'armi per possederla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La balestra non è un'arma. E' un oggetto atto ad offendere. Non c'è quindi bisogno di porto d'armi o denuncia ai carabinieri.
      Va tenuta dentro caso e si può portare fuori (come un'accetta, ad esempio) se esiste un motivo valido per farlo (tipo una esercitazione di tiro o una gara). Saluti cordiali.

      Elimina
  9. In Italia OVVIAMENTE non si può mai fare quasi nulla, (ma dipende anche tanto da CHI lo fa.... ) il paese dei paradossi,a questo punto arrivo alla domanda :le armi ad aria compressa,sia pistole che fucili (o carabine ) che sparano preferibilmente pallini d'acciaio (ci sono anche quelli che sparano pallini di plastica, ma non mi.interessano molto )ebbene.. sono in libera vendita. .ma sono utilizzabili in aperta campagna? O all'aperto e on zone più o meno pubbliche? Ho sentito voci discordanti on merito, la ringrazio in anticipo avvocato. ..

    RispondiElimina
  10. In Italia OVVIAMENTE non si può mai fare quasi nulla, (ma dipende anche tanto da CHI lo fa.... ) il paese dei paradossi,a questo punto arrivo alla domanda :le armi ad aria compressa,sia pistole che fucili (o carabine ) che sparano preferibilmente pallini d'acciaio (ci sono anche quelli che sparano pallini di plastica, ma non mi.interessano molto )ebbene.. sono in libera vendita. .ma sono utilizzabili in aperta campagna? O all'aperto e on zone più o meno pubbliche? Ho sentito voci discordanti on merito, la ringrazio in anticipo avvocato. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno. Un fucile ad aria compressa si può portare benissimo in campagna e si può usare per il tirassegno.
      Idem una pistola. Ovviamente parlo dei depotenziati di libera vendita.
      Lo scopo deve essere quello di un uso lecito (tiro a segno) e non caccia. Bisogna quindi stare attenti a non avere modalità tali da essere confusi con un cacciatore. Non è il caso ad esempio di stare nascosti tra i cespugli con una mimetica addosso.
      Altro aspetto fondamentale è che l'uso deve essere fatto in modo da garantire la sicurezza dei terzi: non mettere ad esempio il bersaglio verso una strada, verso un gruppo di persone. Quindi chiarezza dell'uso e no pericolo per i terzi. Saluti cordiali.

      Elimina
    2. In questo contesto non vedo problemi di per sè per i pallini d'acciaio. È un pò come se si usasse un coltello da lancio contro un albero o una tavola. Stesse regole.

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Come faccio vorrei acquistare una balestra ed usarla in un terreno che dista una 10 di km da dove abito come faccio ha giustificare il trasporto se vengo fermato per un controllo si può chiedere un anticipo alle autorità di pubblica sicurezza un autorizzazione per il trasporto?

    RispondiElimina
  13. Buongiorno. Non occorre l'autorizzazione per il trasporto. Questo perchè la balestra non è considerata un'arma. Quello che è essenziale è che la balestra va "trasportata", non "portata"; questo significa che non deve essere a portata di mano, facilmente usabile e magari con la freccia inserita. Deve essere ben chiusa nella sua confezione e tenuta lontano magari nel baule posteriore. Tutto qui.

    RispondiElimina
  14. Avvocato è possibile tenere una balestra in camper durante una vacanza e magari utilizzarla in campo aperto lontano da persone grazie.

    RispondiElimina
  15. Utilizzarla in campo aperto, senza possibili pericoli certamente sì. In camper pure va bene tenerla purchè ci sia il collegamento logico con una possibile attività sportiva. Si potrebbe anche tenere se il camper fosse la nostra abitazione. Buona giornata.

    RispondiElimina
  16. Buonasera Avvocato. Vorrei sapere se è possibile utilizzare una balestra in un garage. La ringrazio.

    RispondiElimina
  17. Buonasera. La risposta è certamente positiva se per garage lei intende un posto di sua esclusiva disponibilità ed in cui non ci siano persone che potrebbero essere ferite.
    Penso sia questo il caso.

    RispondiElimina
  18. Avvocato buonasera, abito in paese di montagna dove ci sono più carabinieri che persone. spesso la sera vado a trovare qualche amico e ci divertiamo a sparare con una pistola depotenziata ed una mini balestra in magazzini privati. Fin qui credo di essere in regola. Succede che spesso ci fermiamo al bar o prima o dopo aver tirato ai bersagli ed ho sempre lasciato la pistola a co2 nel cofano della macchina nella sua custodia scarica e senza bomboletta. Il marsupio con dardi, pallini e biglie dacciaio lo tengo invece nel porta oggetti d'avanti. Se dovesse succedere che i cc magari fanno una perquisizione generale in piazza dove sta il bar ( naturalmente sarei io stesso ad avvisarli prima del mio trasporto) potrei incorrere in qualche sanzione? Fermo restando che sono una persona incensurata potrei tranquillamente esporre il perché del mio trasporto così come ho fatto a lei senza incorrere in guai con la giustizia?

    RispondiElimina
  19. Buonasera. L'Italia è un paese assurdo: lei fa una cosa del tutto lecita ma si preoccupa ...
    Fermo rimanendo che le possibili scocciature sono sempre in agguato, stia tranquillo: lei presta ogni accortezza neccessaria.
    La balestra va considerata non un'arma ma un oggetto atto ad offendere. Lei può quindi trasportarla quando vuole purchè non sia immediatamente utilizzabile come possibile arma. In pratica è come fa lei.
    Per la pistola ad aria compressa, il discorso pratico è lo stesso.
    Per quello che riguarda il divertirsi dentro un magazzino, tutto a posto. Potrebbe fare le stesse cose all'aperto ma in un posto e con modalità che diano tutte le garanzie.
    Saluti cordialissimi e buon divertimento.

    RispondiElimina
  20. Gentile Avvocato.
    E' possibile portare una balestra professionale all'estero, tenuta in macchina nella sua custodia? E se avessi con me dei dardi con punte da caccia?
    Ci vorrebbe una qualche licenza? Riconoscerebbero la differenza fra una punta da caccia e una da tiro al bersaglio? Comunque sia non potrebbero farmi un processo alle intenzioni, non Le pare? Dovrebbero cogliermi sul fatto, dico bene?!?
    Se avessi con me dei bersagli potrei giustificarmi con un uso sportivo e
    girare così liberamente e ovunque con la balestra?
    Cosa ne pensa?
    In attesa di un Suo cordiale riscontro, cordiali saluti,
    Nico

    RispondiElimina
  21. Nico salve. La domanda è complessa. Per quello che riguarda l'estero, quello che può accadere al di là del confine, non posso risponderle: già è una fatica seguire la legislazione italiana. :)
    Per quello che riguarda il viaggio in Italia nessuno può dirle nulla se la balestra è in auto, nella custodia. La balestra è proibita per la caccia (non l'arco). Le punte da caccia però sono regolarmente vendute sia in armeria che su internet. De3tto questo non esistono regole chiare e i problemi sono possibili.
    Faccio degli esempi. Il detenere le punte da caccia a casa non significa che uno le usi a caccia. Lo stesso è se si sta in città, in giro per la città. Il girovagare per boschi con la balestra e punte da caccia può certamente essere visto come caccia (proibita) con tutti i problemi del caso. Di per sè quindi viaggiare con le punte da caccia (meglio se smontate e lontane dalla balestra tenuta nella custodia) può essere lecito ma ... attenzione lo stesso.

    RispondiElimina
  22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  23. Buona sera avvocato Chialastri, se non ho capito male quindi DETENERE in CASA qualsiasi tipo di balestra (pistola, fucile, da adorno o con 200 metri di gittata utile) in base alla legge vigente NON deve essere denunciata alle FF.PP. o Autorita di P.S.
    E’ corretto ?!?

    RispondiElimina
  24. Salve, magari questa domanda l'hanno posta più volte, è di questo me ne scuso, ma vorrei chiarito un particolare. Vivo in un residence composto da diversi villini ognuno con un'area di pertinenza di proprietà, un giardino di circa 400 m quadri circa, vorrei sapere se, ponendo tutte le attenzioni del caso, potrei usare la balestra nel mio giardino senza incorrere in rogne legali. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si preoccupi. Può tranquillamente usarla in guardino, con tutte le cautele del caso (anche per rimbalzi e deviazioni). Dal punto di vista legale è lecito.
      Lo scocciatore può sempre trovarlo lo stesso ma lei sarebbe in regola. Buona serata.

      Elimina
    2. Grazie mille per la risposta

      Elimina
  25. Anche un coltello per affettare il melone sarebbe catalogabile non arma impropria ma oggetto atto ad offendere, però se lo trovassero i c.c. posto nel cruscotto della macchina durante una occasionale perquisizione credo che i guai non mancherebbero ugualmente. O no

    RispondiElimina
  26. Direi che lei fa proprio il caso del tipico oggetto atto ad offendere - arma impropria. Se i carabinieri lo trovassero nel cruscotto sarebbe certamente un guaio (con processo penale). Questo a meno che non ci fossero appunto dei meloni da affettare e magari si stesse andando ad un picnic o c ose del genere. Buongiorno.

    RispondiElimina
  27. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  28. Buongiorno Avv. Chialastri se la/le balestra/e le costruissi per hobby nel garage di casa, commetterei qualche tipo di illegalita'?
    Cordiali Saluti Sergio.

    RispondiElimina
  29. Buonasera avvocato, volevo chiederle se le balestre sono sempre in libera vendita o se superando certe potenze bisogna dichiararle, se voglio comprare una balestra in libera vendita deve essere al di sotto di X libbre o posso comprare qualsiasi potenza, grazie anticipatamente

    RispondiElimina
  30. Buonasera Avvocato,e' lecito acquistare una balestra online dagli usa e farla mandare in Italia?

    RispondiElimina
  31. Un individuo potrebbe eventualmente difendersi in casa con la balestra

    RispondiElimina